Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?

Scritto da www.z3xmi.it • Domenica, 4 marzo 2012 • Commenti 0 • Categoria: Energia da Biomassa

Una questione spinosa su cui Z3xMI vuole aprire un dibattito. Paolo Burgio, della nostra redazione, è un esperto del settore degli impianti di incenerimento con recupero energetico, di trattamento fumi da inceneritori, di combustione biogas dai digestori. Ecco che cosa ci spiega.


Sonia Cantoni, presidente AMSA, e l'assessore Maran hanno presentato in Consiglio di Zona lo scorso giovedì 23 febbraio il programma di raccolta differenziata della frazione organica dei rifiuti urbani, che l'amministrazione ha deciso di far entrare in vigore in zona 3 a decorrere dal prossimo 15 maggio.


>>Continua a leggere "A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?"

6360 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?  at YahooMyWeb Bookmark A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?  at NewsVine Bookmark A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Da Nagaski appello ad abbandonare l'energia nucleare

Scritto da 100ambiente - News • Martedì, 9 agosto 2011 • Commenti 0 • Categoria: Fonti rinnovabili
In occasione del 66mo anniversario della bomba atomica

La città giapponese di Nagasaki ha lanciato un appello ad abbandonare l'energia nucleare, in occasione dell'anniversario del bombardamento atomico statunitense subito il 9 agosto del 1945.
Per il sindaco, Tomihisa Taue, il Giappone deve sviluppare energie alternative più sicure, come il solare, l'eolico e la biomassa, dopo la catastrofe alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi, la più grave da quella di Cernobyl, 25 anni fa.

"Nel marzo scorso, siamo stati impressionati dalla gravità dell'incidente a Fukushima", ha detto durante una cerimonia organizzata nei pressi dell'area dove è caduta la bomba atomica lanciata dall'esercito Usa alla fine della seconda guerra mondiale.


>>Continua a leggere "Da Nagaski appello ad abbandonare l'energia nucleare"

3307 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Da Nagaski appello ad abbandonare l'energia nucleare  at YahooMyWeb Bookmark Da Nagaski appello ad abbandonare l'energia nucleare  at NewsVine Bookmark Da Nagaski appello ad abbandonare l'energia nucleare  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Sperimentazione di produzione da biomassa nella laguna di Venezia

Scritto da 100ambiente - News • Giovedì, 21 luglio 2011 • Commenti 2 • Categoria: Energia da Biomassa
La sperimentazione dovrebbe essere partita a marzo su impianto da 1 megawatt. Ma non se ne sa più nulla. I risultati?

Estrarre energia dalla alghe per illuminare una Venezia 'green' giorno e notte. E' questo il progetto al quale ha lavorato l'Autorità Portuale con la sua società Enave - Energia dalle Alghe a Venezia (Apv Investimenti , società finanziaria detenuta al 100% dall'Autorità Portuale di Venezia ed Enalg azienda proprietaria del brevetto in Italia).
Peccato che la sperimentazione dovrebbe essere partita a marzo ... poi ... il buio assoluto. Funziona? Non funziona?
Il sito tace. Tutto fermo a 5 mesi fa, con l'annuncio dell'inizio della sperimentazione. Altri soldi buttati via?

La sperimentazione avrebbe dovuto avere inizio a marzo/aprile grazie ad un impianto industriale a scala ridotta (un modulo di un megawatt) per verificare la risposta delle alghe lagunari.


>>Continua a leggere "Sperimentazione di produzione da biomassa nella laguna di Venezia"

5785 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Sperimentazione di produzione da biomassa nella laguna di Venezia  at YahooMyWeb Bookmark Sperimentazione di produzione da biomassa nella laguna di Venezia  at NewsVine Bookmark Sperimentazione di produzione da biomassa nella laguna di Venezia  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Germania, Usa e Cina, le locomotive mondiali di energie verdi

Scritto da 100ambiente - News • Giovedì, 21 luglio 2011 • Commenti 2 • Categoria: Energia Fotovoltaica
Secondo posto per l'Italia per le installazioni di fotovoltaico ed energia solare

Germania, Stati Uniti e Cina sono le locomotive delle energie verdi, per lo meno per quanto si riferisce al 2010.

L'anno scorso la produzione mondiale di energia solare fotovoltaica è praticamente raddoppiata grazie alla diminuzione dei costi: la Germania guida la classifica in questo settore, seguita dall'Italia. Nella sola Unione europea, l'energia verde ha contribuito nella misura del 41% alla capacità di produzione elettrica con nuove installazioni e nella misura del 20% di tutta l'elettricità prodotta su scala planetaria.


>>Continua a leggere "Germania, Usa e Cina, le locomotive mondiali di energie verdi"

19106 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Germania, Usa e Cina, le locomotive mondiali di energie verdi  at YahooMyWeb Bookmark Germania, Usa e Cina, le locomotive mondiali di energie verdi  at NewsVine Bookmark Germania, Usa e Cina, le locomotive mondiali di energie verdi  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Inaugurata in Sicilia la più grande fabbrica italiana di pannelli solari

Scritto da 100ambiente - News • Mercoledì, 20 luglio 2011 • Commenti 5 • Categoria: Energia Fotovoltaica
Conti: Diminuirà importazione da estero, soprattutto Cina

Enel con Enel Green Power, Sharp e St ha inaugurato a Catania la più grande fabbrica italiana di pannelli fotovoltaici, '3Sun'. Un progetto da 400 milioni di investimento, in equity, project financing e incentivo pubblico, e che partirà con la produzione a fine 2011 per arrivare a produrre 160Mw all'anno.

Per l'impianto si prevede una futura espansione della capacità produttiva fino a 480 Mw entro il 2014.

La produzione di pannelli servirà anche la joint venture tra Enel e Sharp con l'obiettivo di realizzare impianti solari a film sottile per una capacità complessiva di circa 500 Mw entro il 2016. L'ambito geografico cui la jv punta è quello Emea (Europa-Medio Oriente e Nord Africa) dove è atteso uno sviluppo intenso del solare.


>>Continua a leggere "Inaugurata in Sicilia la più grande fabbrica italiana di pannelli solari"

7655 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Inaugurata in Sicilia la più grande fabbrica italiana di pannelli solari  at YahooMyWeb Bookmark Inaugurata in Sicilia la più grande fabbrica italiana di pannelli solari  at NewsVine Bookmark Inaugurata in Sicilia la più grande fabbrica italiana di pannelli solari  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Ong raccoglie 100.000 cellulari per realizzare cucine solari

Scritto da 100ambiente - News • Martedì, 5 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Fonti rinnovabili
Oggetti abbandonati diventano strumento di aiuto concreto

È arrivato da Napoli lo scatolone che conteneva il cellulare numero 100mila raccolto dalla Fondazione MAGIS, ong dei gesuiti italiani, nell'ambito della campagna "Abbiamo tanti progetti appesi a un filo".
Non più dimenticati in fondo ai cassetti, i cellulari regalati alla campagna finanzieranno la costruzione di cucine solari in Ciad grazie allo smaltimento adeguato dei dispositivi ormai inutilizzabili, garantendo la corretta gestione delle sostanze pericolose per l'ambiente, e al riuso degli apparecchi ancora funzionanti, riparati se necessario e immessi nel mercato dell'usato.

Al MAGIS viene versato un corrispettivo per ogni cellulare ricevuto; così oggetti apparentemente inutilizzabili si trasformano in aiuti concreti per 300 gruppi di famiglie ciadiane (da 5 a 10 nuclei familiari per gruppo) che useranno collettivamente le cucine solari.


>>Continua a leggere "Ong raccoglie 100.000 cellulari per realizzare cucine solari"

4037 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Ong raccoglie 100.000 cellulari per realizzare cucine solari  at YahooMyWeb Bookmark Ong raccoglie 100.000 cellulari per realizzare cucine solari  at NewsVine Bookmark Ong raccoglie 100.000 cellulari per realizzare cucine solari  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Governo: vera apertura alle rinnovabili e nuova strategia energetica?

Scritto da 100ambiente - News • Mercoledì, 27 aprile 2011 • Commenti 1 • Categoria: Fonti rinnovabili
Domani decreto su fotovolatico a parere Regioni

Il governo rivedrà la strategia energetica dopo il disastro alla centrale nucleare giapponese di Fukushima dando più impulso alle rinnovabili anche dopo lo stop al piano nucleare italiano sancito con il cosiddetto dl omnibus.
Lo ha spiegato Paolo Romani, ministro dello Sviluppo economico, rispondendo al question time alla Camera.

"Il programma del governo di ritorno al nucleare fissato nel 2008 è stato superato dagli accadimenti di Fukushima, in risposta ai quali è stata tempestivamente decisa

ha spiegato Romani

prima una moratoria e successivamente, a causa dell'evolversi della situazione giapponese l'abrogazione dell'impianto normativo di ritorno all'atomo, ottenendo così lo stesso effetto di un eventuale esito abrogativo del referendum previsto".


>>Continua a leggere "Governo: vera apertura alle rinnovabili e nuova strategia energetica?"

4109 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Governo: vera apertura alle rinnovabili e nuova strategia energetica?  at YahooMyWeb Bookmark Governo: vera apertura alle rinnovabili e nuova strategia energetica?  at NewsVine Bookmark Governo: vera apertura alle rinnovabili e nuova strategia energetica?  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Rinnovabili: incentivi 6-7mld l'anno, meno a impianti più potenti

Scritto da 100ambiente - News • Mercoledì, 20 aprile 2011 • Commenti 0 • Categoria: Fonti rinnovabili
Pronta bozza: obiettivo 23mila mw. Premi a piccoli efficienti

Un taglio degli incentivi che aumenta di pari passo alla potenza dell'impianto fotovoltaico: più piccoli sono gli impianti più graduale sarà la riduzione degli aiuti.

E' quanto prevede la bozza del decreto interministeriale sugli incentivi alle fonti rinnovabili sul quale partirà domani un confronto serrato con le Regioni.

Nel provvedimento si prevedono incentivi per 6-7 miliardi di euro l'anno ed un obiettivo di 23.000 megawatt di produzione fotovoltaica entro la fine del 2016, pari a circa un terzo dell'intera domanda nazionale.


>>Continua a leggere "Rinnovabili: incentivi 6-7mld l'anno, meno a impianti più potenti"

3829 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Rinnovabili: incentivi 6-7mld l'anno, meno a impianti più potenti  at YahooMyWeb Bookmark Rinnovabili: incentivi 6-7mld l'anno, meno a impianti più potenti  at NewsVine Bookmark Rinnovabili: incentivi 6-7mld l'anno, meno a impianti più potenti  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Il Ministro Romani sulle rinnovabili: avanti spediti per dare certezze al settore

Scritto da 100ambiente - News • Venerdì, 18 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Energia Fotovoltaica
Obiettivo incentivi compatibili con esigenze cittadini-imprese

Il governo

"vuole procedere molto speditamente per dare certezze definitive al settore fotovoltaico".

Lo ha assicurato il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, in una conferenza stampa al termine del tavolo sulle rinnovabili tra esecutivo, banche e imprese.

"È stata una riunione molto importante - ha spiegato Romani - propedeutica a tavoli tecnici e ad altri incontri di questo tipo.


>>Continua a leggere "Il Ministro Romani sulle rinnovabili: avanti spediti per dare certezze al settore"

4618 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Il Ministro Romani sulle rinnovabili: avanti spediti per dare certezze al settore  at YahooMyWeb Bookmark Il Ministro Romani sulle rinnovabili: avanti spediti per dare certezze al settore  at NewsVine Bookmark Il Ministro Romani sulle rinnovabili: avanti spediti per dare certezze al settore  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Rinnovabili. Berlusconi: presto incentivi per la 'green economy'

Scritto da 100ambiente - News • Lunedì, 14 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Energia Fotovoltaica
Ingiustificati timori settore; le bollette andavano calmierate

Chi ha investito sulla green economy e il fotovoltaico non deve avere "timori ingiustificati" dovuti al dlgs sulle energie rinnovabili varato dal governo, anche perché "entro poche settimane" sarà stabilito un "nuovo quadro di incentivi".

E' quanto ha spiegato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in una nota in cui ha risposto alle critiche sul provvedimento sollevate anche da settori della maggioranza, come per esempio il movimento 'Forza del Sud' di Gianfranco Micccihé.


>>Continua a leggere "Rinnovabili. Berlusconi: presto incentivi per la 'green economy'"

3834 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Rinnovabili. Berlusconi: presto incentivi per la 'green economy'  at YahooMyWeb Bookmark Rinnovabili. Berlusconi: presto incentivi per la 'green economy'  at NewsVine Bookmark Rinnovabili. Berlusconi: presto incentivi per la 'green economy'  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Boom del fotovoltaico nel mondo, Germania e Italia guidano Europa

Scritto da 100ambiente - News • Martedì, 8 marzo 2011 • Commenti 1 • Categoria: Energia Fotovoltaica
In 2010 installati 16.000 nuovi megawatt, crolla prezzo pannelli

Nel 2010 sono stati installati nel mondo 16.000 nuovi MW fotovoltaici, più del doppio dei 7.200 MW installati nel 2009.
La potenza totale globale è salita così a circa 40.000 MW: oltre il 70% in più rispetto ai 23.000 del 2009. Le cifre sono state fornite dall'EPIA (European Photovoltaic Industry Associaton), che ha però ammesso un certo margine di approssimazione a causa dell'incertezza sui dati italiani.

Il boom è guidato dall'Europa, con 13.


>>Continua a leggere "Boom del fotovoltaico nel mondo, Germania e Italia guidano Europa"

4405 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Boom del fotovoltaico nel mondo, Germania e Italia guidano Europa  at YahooMyWeb Bookmark Boom del fotovoltaico nel mondo, Germania e Italia guidano Europa  at NewsVine Bookmark Boom del fotovoltaico nel mondo, Germania e Italia guidano Europa  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Solar generation 2010. Il fotovoltaico mondiale al 5% entro il 2020

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Giovedì, 4 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Energia Fotovoltaica

Buone notizie nel campo della produzione energetica mondiale. La fonte rinnovabile proveniente dal sole assicurerà il 5% del fabbisogno mondiale entro il 2020 e il 9% entro il 2030.
Questi sono almeno i dati che arrivano con il nuovo report Solar generation 2010 pubblicato in questi giorni da Greenpeace International e EPIA (Associazione europea delle industrie fotovoltaiche).

Gli investimenti mondiali sul solare fotovoltaico hanno raggiunto il record di 35 miliardi di euro nel 2009 e si prevede di arrivare a 70 miliardi nel 2015. L’Italia è tra i Paesi più attivi, con quasi 1 miliardo di investimenti.

Nei prossimi cinque anni il costo dei moduli fotovoltaici scenderà del 40%, dopo essere già sceso della stessa percentuale dal 2007 a oggi. In questo modo, il prezzo dell’energia prodotta dal solare potrà competere con quello delle altre fonti energetiche, anche senza gli incentivi pubblici e la “grid parity”.
Nei prossimi tre-cinque anni, quindi, il fotovoltaico sarà una realtà per la maggior parte dei Paesi industrializzati, dove il costo dell’energia è sempre molto alto.


>>Continua a leggere "Solar generation 2010. Il fotovoltaico mondiale al 5% entro il 2020"

6425 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Solar generation 2010. Il fotovoltaico mondiale al 5% entro il 2020  at YahooMyWeb Bookmark Solar generation 2010. Il fotovoltaico mondiale al 5% entro il 2020  at NewsVine Bookmark Solar generation 2010. Il fotovoltaico mondiale al 5% entro il 2020  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!